Sub Rimini Gian NeriSub Rimini Gian Neri

I Dentici

dentice

Osservo il mare calmo e penso alla grande fortuna di chi questo fine settimana e scappato a Portofino; chissà quante belle immersioni. Incuriosito di come sta andando scrivo chiedendo come va e quale pesce ha colpito di più la sete di conoscenza. Come primo nome compare il Dentice, che invidia, ricordo ancora gli esemplari maestosi…



Mi crederete sulla parola?

Pastinaca o Trigone comune

I fatti: Domenica uscita alle piramidi, è una bella giornata di sole, ma le prospettive sono quelle di incontrare acqua torbida, infatti nella notturna infrasettimanale la visibilità era pessima. Preparo i ragazzi al peggio e nel brefing di gommone comunico che organizzeremo l’immersione in conseguenza di una preliminare controllo della visibilità. Mi tuffo e subito…



Alle Piramidi sono arrivati gli Spirografi

Spirografi

Presente in tantissimi siti d’immersione, ma mai avvistata prima alle nostre Piramidi. Segno che il nostro mare è sempre in cambiamento, con sorprese sempre in agguato. Ma torniamo al nostro animaletto. Certamente nel 1770, durante i suoi studi sulla fauna marina, il naturalista Lazzaro Spallanzani mai avrebbe immaginato che lo strano animale che stava esaminando,…



Una caccia durata un mese

berthella stellata

Era dalle prime immersioni di luglio che osservavamo delle strane ovature, dapprima sulla P2 ma poi in altri manufatti chiara presenza di un gasteropode, ma quale? Tante erano le supposizioni, poi sfogliando il libro di Attilio Rinaldi ho la risposta: sono uova di Berthelle. In particolare dovrebbero essere di Berthella stellata, la corrispondenza delle immagini…



Ufo

Caretta caretta

Uscita di corso Notturne: una garanzia di divertimento e rilassatezza. Tanta voglia di dimenticare il caldo torrido per un’oretta di refrigerio laggiù alle nostre Piramidi. Nessuna particolare aspettativa, sul fondo la visibilità non è delle migliori, ma le allieve sono brave e riesco a rilassarmi. Stavo spulciando palmo a palmo i manufatti, per mostrare qualche…



L’aragosta

L'aragosta

L’aragosta, certamente la regina degli anfratti, quando è incontrata dai subacquei, scaturisce in loro sempre grande apprezzamento, speriamo non sia solo per l’aspetto culinario. C’è chi la considera la femmina dell’astice, ma in realtà sono specie diverse, appartengono addirittura a famiglie diverse, un po’ come confrontare un cane e un gatto. L’ aragosta è un…



Osservazione biologica antozoi

antozoi

Venticinque luglio duemilaventuno, la mia prima immersione con lo scopo di osservare una specie marina in particolare. Accompagnata dall’ appassionato ed esperto in campo Filippo e dal mio angelo custode della biologia marina sin dal primo grado Manuela Casalboni, ci siamo dati l’obbiettivo di osservare gli anemoni, cercando di riconoscere quante più specie possibili il…



L’Intruso

Phoronis hippocrepia

E’ domenica, finalmente si va in acqua. Mi alzo e scopro mio malgrado che c’è vento, un libeccio abbastanza teso che mi impensierisce. Eppure le previsioni non erano male, proviamo ad uscire ugualmente e per fortuna perché poi abbiamo trovato mare calmo e acqua discreta. Oggi sono emozionato, ho un immersione “Bio” dedicata alle Attinie…



Il granchio col mantello

Medorippe lanata

E’ arrivata la burrasca, ma le condizioni del nostro mare fino allo scorso fine settimana sono stati eccellenti, tante splendide immersioni che riprenderemo al più presto, anche perché la curiosità delle nuove leve è tanta e le cose da scoprire sempre molte. Nell’ultima immersione alle piramidi, io e i miei due compagni, ci eravamo dati…



Il Mare non dorme mai

Il più grande peccato dell’uomo è dormire di notte, quando l’universo è disposto a lasciarsi guardare”. Leggere queste parole fa venire in mente le esperienze uniche che possono regalare le immersioni in notturna. Le notturne hanno un fascino davvero particolare: di notte il mare è silenzioso, avvolto da una calma ovattata. Il momento iniziale dell’immersione,…